Skip to main content

Marketing a Zero Budget (o quasi): 10 semplici idee da testare nel 2024

Autore
Digital Marketing Strategist
Data di pubblicazione
16 Febbraio 2024

marketing-zero-budget

La regola generale nella gestione delle finanze aziendali è che i budget di marketing diminuiscono pesantemente non appena si manifesta una condizione d’incertezza economica diffusa ma aumentano anche con molta rapidità una volta che la situazione torna a essere più stabile.

Verso la fine del 2023, la stabilità ci appare molto lontana con il prolungarsi della guerra in Ucraina, il recente aumento dei prezzi dell’energia e le perturbazioni della catena di fornitura. L’economia, seppur con qualche difficoltà, ha retto l’urto ma i “fattori di rischio” non mancano. In questo contesto, è probabile che i budget di marketing di molte aziende vengano ridotti ancora una volta.

In un’epoca di budget limitati, i direttori marketing si trovano di fronte alla grande sfida di ottenere di più con meno risorse. Questo richiede una pianificazione strategica chiara e precisa, definendo il ruolo del marketing in relazione agli obiettivi aziendali. Il piano deve riuscire a bilanciare azioni a breve termine per generare lead e vendite immediate, e al contempo puntare su investimenti mirati alla differenziazione e alla crescita futura.

Promuovere la tua attività con un budget ridotto può sembrare una sfida, ma con la giusta strategia e una buona dose di creatività, puoi ottenere risultati notevoli senza dover spendere una fortuna. Oltre alle tattiche che sicuramente conoscerai già – social, blogging, content marketing e via dicendo – ecco alcune idee alternative e consigli che ti aiuteranno a distinguerti dalla massa e ottenere un vantaggio competitivo sfruttando una logica “Less, but Better“.

 

Ecco come puoi migliorare le tue prestazioni di marketing con un budget limitato

Implementa il marketing collaborativo 

Unisci le forze con altre imprese e organizzazioni per sviluppare campagne di marketing congiunte, collaborando e condividendo risorse, competenze e pubblico, al fine di raggiungere obiettivi comuni. Questa sinergia ti consentirà di sfruttare i punti di forza del tuo partner, ampliare il tuo pubblico e aumentare la visibilità dei tuoi prodotti o servizi, condividendo le spese e riducendo quindi i costi.

 

In Esc ad esempio abbiamo promosso e ospitato l’evento “Da brand a friend”: abbiamo invitato l’esperto di content marketing Robin Good, allora impegnato in un tour italiano per la promozione del suo nuovo libro. Quest’esperienza ha permesso ai partecipanti di comprendere concretamente come migliorare la propria strategia comunicativa online. Un WIN-WIN che ha soddisfatto tutte le parti coinvolte: il pubblico, la nostra agenzia e Robin. 

 

 

Programma eventi immersivi ed esperienziali 

Organizza eventi coinvolgenti e interattivi che permettano ai potenziali clienti di sperimentare i tuoi prodotti o servizi in prima persona. Poiché capaci di generare una connessione più profonda e duratura con il tuo marchio, gli eventi immersivi ed esperienziali rappresentano un ottimo modo per coinvolgere i clienti e far loro vivere un’esperienza unica e memorabile. Se stai cercando una tattica di marketing che sia efficace e coinvolgente, gli eventi di questo tipo sono una buona opzione da considerare.

 

Il nostro cliente Seventyonepercent aveva necessità di presentare una nuova collezione di arredo bagno e accreditarsi su una linea di design con cui si confrontava per la prima volta. Abbiamo quindi organizzato un evento all’interno del Salone del Mobile di Milano in collaborazione con Aldo Coppola, l’hairstylist italiano più conosciuto al mondo, dando vita ad una performance esclusiva e coinvolgente.

a-la-carte-bper-1

Un altro valido esempio di percorso esperienziale che ha messo al centro la persona e le sue distorsioni cognitive è stato l’evento che abbiamo organizzato per BPER Banca: “À la carte: alta cucina, cura del patrimonio e relazione”. Durante l’evento, si sono alternate tre figure fondamentali: uno chef di caratura internazionale, uno psicologo di finanza comportamentale e un esperto di macroeconomia di BPER Banca. Il fil rouge che ha caratterizzato il format era basato sul parallelismo tra food e finanza: gli ospiti, pensando inizialmente di conoscere bene entrambi i mondi, grazie a qualche “distorsione” culinaria, ne sarebbero usciti pronti ad approfondire la conoscenza di BPER Banca. Se vuoi saperne di più, scarica qui il caso di studio.

 

Crea contenuti interattivi

Oltre ai classici articoli e post, sperimenta con contenuti interattivi, come quiz, sondaggi o video, che coinvolgano i clienti in un’esperienza che va oltre il semplice consumo passivo di informazioni. Questi contenuti possono essere utilizzati per creare consapevolezza del marchio, generare lead e fidelizzare i clienti.

Nel nostro sito web, abbiamo integrato una piccola applicazione che permette agli utenti di calcolare l’impatto del digital marketing sul fatturato della loro azienda, con l’obiettivo di motivarli rispetto alle nostre soluzioni e al nostro approccio, e spingerli ad agire su una proiezione concreta di risultato. Puoi provarlo da qui.

Avvicinati alla community locale

Sfrutta le opportunità di dare un contributo concreto per migliorare la tua comunità: sponsorizza eventi, partecipa a iniziative di volontariato e organizza workshop gratuiti. Questo tipo di coinvolgimento può generare una reputazione positiva del tuo brand sul tuo territorio e non solo.

 

Sinergest, azienda con cui lavoriamo da anni, è un chiaro esempio di realtà aziendale socialmente attiva. “El Niño col Sorriso”, progetto di calcio unificato, ha l’obiettivo di valorizzare il gioco come occasione di aggregazione e di crescita, coinvolgendo in formazioni miste giovani e adulti con e senza disabilità intellettive attraverso il linguaggio universalmente condiviso dello sport. Una bellissima iniziativa che non possiamo fare a meno di condividere e sostenere. 

Personalizza l’email marketing

L’email marketing, se utilizzato con intelligenza, può essere un potente strumento e migliorare l’efficacia del tuo marketing. Personalizza le tue email in base agli interessi dei destinatari: comunica solo contenuti rilevanti che rispondano ai loro bisogni reali e risolvano problemi specifici. Questa strategia genera nell’utente un senso di esclusività, lo fa sentire compreso e coinvolto, migliorando il suo rapporto con il brand. 


Per il nostro cliente Opta, abbiamo sviluppato un progetto Hubspot che permettesse di raccogliere dati macro e micro sulle preferenze dei suoi utenti e, come conseguenza, desse loro la possibilità di personalizzare le comunicazioni email in base alle attività e alle interazioni degli utenti sui canali aziendali, con un’attenzione particolare ai contenuti del blog, vera punta di diamante di questa organizzazione. Se vuoi approfondire la strategia adottata, guarda il video del webinar in cui Opta racconta il suo percorso completo con noi.

Sfrutta il potenziale degli User-Generated Content (UGC)

I contenuti generati dagli utenti (UGC) comprendono qualsiasi contenuto creato da persone che non sono dipendenti dell’azienda. Possono includere recensioni, post sui social media, foto e video. Ci sono molti modi per raccogliere UGC. Uno di questi è chiedere ai clienti di condividere le loro esperienze sui social media o sul sito web dell’azienda; in alternativa, è possibile inviare ai clienti questionari o sondaggi. Incoraggia i clienti soddisfatti a condividere le esperienze positive che hanno avuto con il tuo brand, generando UGC autentici e coinvolgenti che aiutino a costruire fiducia intorno al tuo marchio.

 

vauster (1)

Recentemente siamo entrati in contatto con una realtà giovane ma in forte crescita, che ci ha colpito subito per il suo entusiasmo e la sua intraprendenza. Vauntster è un marketplace 100% italiano per gli amanti delle sneaker che vogliono acquistare, vendere ed esplorare questo mondo in espansione. Siamo rimasti molto sorpresi dall’impatto che Vauntster ha sulla generazione Z, in particolare dai contenuti che i giovani producono in autonomia sulle varie piattaforme social, raccontando la loro esperienza con il brand per auto-promuoversi e, al tempo stesso, creando una forte consapevolezza del marchio fra appassionati e collezionisti.

Offri un programma di fedeltà creativo

Anche chiamato Loyalty Program, un programma di fedeltà premia i clienti per aver effettuato acquisti o utilizzato i servizi di un’azienda. Non limitarti ai soliti sconti: crea un programma di fedeltà che premi i clienti per aver compiuto azioni specifiche, come condividere un contenuto sui social media o invitare gli amici a provare i tuoi servizi. Un ottimo modo per aumentare le vendite, fidelizzare i clienti e creare una community di persone realmente coinvolte intorno al tuo brand.

 

GUAM, azienda cosmetica conosciuta per i suoi prodotti innovativi a base di alghe marine, ha creato assieme a noi, un programma di loyalty per i suoi clienti, con l’obiettivo di premiarli per la loro fedeltà e i loro acquisti. Per ogni azione compiuta, con una logica di gamification, gli utenti accumulano punti, attraverso cui possono avanzare di livello e avere accesso a vantaggi sempre maggiori.

Utilizza il potere delle recensioni

Le recensioni online hanno un impatto significativo sulle decisioni di acquisto dei consumatori. Chiedi gentilmente ai clienti soddisfatti di lasciare recensioni positive e rispondi con gratitudine a tutte quelle ricevute. Poiché forniscono una prova sociale reale della competenza e dell’affidabilità dell’azienda, le recensioni sono in grado di influenzare la percezione che i potenziali clienti hanno nei confronti del brand. Ecco perché è sempre utile integrarle nei propri canali aziendali, in modo che siano visibili ai potenziali clienti.

 

Le pagine Partner di Hubspot raccolgono le recensioni dei clienti e aiutano le aziende interessate all’acquisto a scegliere i partner migliori con cui lavorare. Questa, per esempio, è la pagina dedicata alla nostra agenzia.

Crea una strategia di SEO localizzata

La Local SEO è una strategia di ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) che si concentra sul miglioramento della visibilità di un’azienda nei risultati di ricerca del proprio territorio. Si tratta quindi di una tattica che sfrutta le opportunità di posizionamento nei risultati di ricerca locali al fine di aiutare le aziende ad essere più visibili ai clienti che cercano prodotti o servizi nelle loro vicinanze. Assicurati che il tuo sito web sia ottimizzato per le ricerche di prossimità e crea contenuti mirati alle esigenze del tuo pubblico locale.

image-png-Aug-22-2023-09-09-31-1104-AM-2

Per il nostro cliente Marca Corona, abbiamo ottimizzato il sito web dell’azienda per le parole chiave locali, oltre alle informazioni sui servizi dell’azienda su Google My Business, in modo da migliorare la loro visibilità sui risultati di ricerca locali e attirare più clienti. I risultati? +78,7% di richieste di contatto dal sito nel primo semestre 2023 vs 2022 e 279 keyword non-branded in prima pagina su google.

Sfrutta al meglio il potenziale dell’AI

L’introduzione dell’AI potrebbe sembrare una soluzione rivoluzionaria per il marketing, ma la realtà è più complicata. L’AI non è nuova nel settore del marketing. Al contrario, è sfruttata da anni, anche se con tassi di utilizzo relativamente bassi e prevalentemente per personalizzare le esperienze di marketing, ottimizzare le campagne e automatizzare le attività di marketing.

Con il recente sviluppo degli strumenti di intelligenza artificiale, si sono aperti nuovi scenari di applicazione, soprattutto legati alla creazione di contenuti come annunci pubblicitari, post sui social media o email di marketing. Un’azienda potrebbe, per esempio, utilizzare l’AI per generare contenuti testuali e visivi, trascrivere video o tradurre testi in lingua con un’ottima approssimazione, dando modo ai dipendenti di risparmiare tempo e concentrarsi su attività più strategiche.

 

Il nostro cliente BI-REX ci ha coinvolti nello sviluppo della campagna di lancio di Teknè 5.0, il suo nuovo Executive Master sul tema Industria 4.0 e Digital Transformation. L’immagine principale della campagna per i canali digitali doveva rappresentare il concetto di transizione 4.0, caratterizzata dall’adozione di tecnologie avanzate come l’Intelligenza Artificiale. Per crearla abbiamo deciso quindi di avvalerci delle stesse tecnologie in modo da creare un’immagine coinvolgente che visualizzi in modo tangibile l’evoluzione delle metodologie industriali verso una nuova era di efficienza e innovazione. La sinergia tra la creatività umana e l’Intelligenza Artificiale ha reso possibile la trasposizione di concetti complessi in un’opera visiva accattivante, in grado di catturare l’attenzione del pubblico di destinazione e comunicare efficacemente il valore del Master Teknè 5.0 nel contesto dell’Industria 4.0 e della trasformazione digitale.

 

Best practice per ottenere il massimo da una campagna di marketing

A prescindere dalla strategia di marketing scelta, è fondamentale avere un piano marketing che sia chiaro, preciso e ben definito riguardo agli obiettivi che l’azienda intende raggiungere. Inoltre, dovrebbe considerare sia le azioni a breve termine per ottenere contatti e vendite immediate, sia gli investimenti strategici per garantire la crescita futura. Un piano ben costruito ti permetterà di focalizzarti sulle attività che più contano e di raggiungere i tuoi obiettivi senza distrazioni inutili.

 

Ricordati di mantenere sempre il focus su questi aspetti fondamentali:

  • Raggiungi il tuo target ideale Comincia comprendendo chi è realmente la tua buyer persona e cosa ricerca nel prodotto o servizio che offri. Solo con questa chiara consapevolezza, potrai creare contenuti e campagne di marketing che rispondano ai bisogni del tuo pubblico.
  • Sfrutta appieno i canali digitali per raggiungere un pubblico vasto a costi accessibili – I social media e il Search Engine Marketing (SEM) sono strumenti potenti che possono aiutarti a diffondere il tuo messaggio in modo mirato ed efficace.
  • La qualità dei contenuti è la chiave per una campagna di successo – Investi tempo e sforzi nella creazione di contenuti interessanti, informativi e accattivanti. Una narrativa coinvolgente può catturare l’attenzione del tuo pubblico e creare un legame duraturo con il tuo brand.
  • Monitora costantemente i risultati ottenuti Una volta avviata la tua campagna, non fermarti lì: misura l’efficacia delle tue strategie di marketing, identificando ciò che funziona e ciò che può essere migliorato. Questo ti aiuterà a ottimizzare le tue campagne e a utilizzare al meglio il tuo budget, ottenendo così il massimo risultato. 

    In sintesi, concentrati sulla tua audience ideale, utilizza i canali digitali in modo intelligente, crea contenuti di alta qualità e misura costantemente i risultati. Con una strategia ben pianificata e una costante ottimizzazione, raggiungerai il successo nel marketing del tuo prodotto o servizio.

    Con queste strategie concrete, puoi promuovere la tua attività con un budget limitato, generando un impatto significativo sulla tua presenza di mercato e attirando nuovi clienti in modo autentico e coinvolgente.

 

Vuoi aumentare le tue performance di business?

Ciao! In questi anni, abbiamo aiutato molte aziende e imprenditori a superare le aspettative di crescita del loro business. La nostra unica domanda è: sarai tu il prossimo?