Esc Digital Engagement Agency
Entra in contatto con noi.

Nuovi e Potenti Canali di Marketing ancora Incontaminati

By Esc Team - 12 agosto 2016

Nuovi-Canali-Marketing.jpg

Aprirsi alle nuove tecnologie e cercare di declinarle ad un uso specifico permette di accrescere le proprie competenze, stringere relazioni utili e sviluppare nuove possibilità sia a livello professionale che personale.

Oggi il 93% dei marketers usa contenuti per fare marketing.

Riuscire a posizionare questo contenuto come un magnete, abbastanza vicino ai potenziali clienti in modo tale da attirare la loro attenzione è un discorso a sè che andrebbe approfondito.

Usate una Strategia per Veicolare Contenuti nel Mondo del Vostro Cliente!

Internet si potenzia, evolve costantemente e divide i suoi guadagni fra gli 'early adopters''. Capisci come sfruttare al meglio i trend emergenti relativi ad app e ultime tecnologie, e sarai anche tu fra quelli.

Grazie alla tecnologia e ad internet, oggi:

- Tutti sono scrittori - Grazie a WordPress

- Tutti sono fotografi - Grazie a Instagram

- Tutti sono videomaker - Grazie a YouTube

- Tutti sono broadcaster - Grazie a Periscope

Non appena una piattaforma inizia a guadagnare popolarità, il livello di saturazione del canale inizia ad aumentare, rendendo sempre più difficile la divulgazione del proprio messaggio. Quindi prima saltate sul treno, prima occuperete i posti migliori, e più alte saranno le vostre possibilità di successo su ogni piattaforma.

Le Nuove Tecnologie Aprono Nuovi Canali di Marketing

I canali che non credete facciano a caso vostro o della vostra azienda possono, al contrario, rivelarsi un ottimo mezzo di diffusione per vostri contenuti.

Forse non è ancora troppo tardi nemmeno per buttarsi su quei canali iper-inflazionati come Snapchat (di cui parleremo in modo più approfondito in seguito).

Capita spesso che svariate realtà industriali si tengano volutamente alla larga dai nuovi canali di marketing perché credono che non ne valga la pena o, più semplicemente, perché non vogliono perdere tempo a capire come funzionano.

Le nuove piattaforme però, permettono di arrivare a un maggior numero di clienti, favoriscono l’innescarsi di connessioni nuove e strategiche, e spalancano porte verso l’innovazione.

Buttarsi su un nuovo canale ha senso perché i vostri competitors non sono ancora scesi in campo. Ma al di là di questo, il vero punto a favore, è soprattutto la possibilità che i vostri clienti e i vostri prospects interagiscano maggiormente su questa nuova piattaforma facendovi così guadagnare il titolo di pionieri e innovatori.

Una volta vinta la paura dell’ignoto, lanciarsi su nuovi canali è sorprendentemente facile.

Vi starete chiedendo: allora se è così facile, cosa aspettano gli altri a buttarsi? Perché, siamo onesti, se non ci fossero ostacoli e non venisse richiesto quel qualcosa in più, tutti sarebbero in grado di farlo.

E invece, sfondare la barriera dei nuovi canali di marketing, richiede una vera visione, innovazione, creatività ed impegno.

Prendete il caso Redbull-Instagram, per esempio. Redbull ha fatto affidamento alla piattaforma senza esitazione alcuna per dar risalto a partnership con eventi e utenti.

Adesso ha 5 milioni di followers.

“Nonostante Redbull usi Instagram meno di tutte le altre piattaforme, quest’ultima ha dato luogo a un seguito di sostenitori tra i più fedeli, generando il maggior numero di like e commenti. Come se non bastasse, la sua 'follower base' cresce sempre più rapidamente via via che il brand condivide contenuti…” dice SmartInsight in merito alla campagna dell’azienda.

Come Identificare Nuovi Canali di Marketing

E’ un processo semplice dove l'intenzionalità è il fattore più importante.

Il primo passo è tenere gli occhi aperti, stando attenti a cogliere nuove opportunità. Se non siete il tipo di persona incline a seguire le ultime tendenze, identificate qualcuno che lo sia e tenete il passo con lui sui social media.

Alcune tattiche per iniziare:

- Monitorare i brand più innovativi tramite SpyFu, AHRefs, o QuickSprout Analyzer

- Riempire il tuo Feedly con feed che ricalchino le ultime tendenze in materia di marketing e nuove tecnologie come Search Engine Land, Marketing Land, Moz e TechCrunch.

- Monitorare le communities online come Inbound.org, GrowthHackers e ProductHunt.

- Seguire i più visionari su Quora.

Non fatevi intimidire. Le nuove tecnologie sono specificamente progettate per un apprendimento rapido e una facile adozione da parte del consumatore. Ecco a cosa si riferisce tutto quel parlare di UX e user onboarding. E per essere davvero all’avanguardia, potete anche iscrivervi come beta tester su siti come BetaBound.

Le best practices per il lancio di una campagna di marketing su un nuovo canale.

Quando si è pronti è bene avere una lista di best practices da mettere in atto. I passi più importanti per lanciarsi su un nuovo canale sono:

- Fare ricerca e trascorrere tempo sulla piattaforma

- Definire una strategia di marketing specifica per il canale designato

- Creare obiettivi specifici come fa Buffer con le sue campagne

- Tenere d’occhio tutti i benchmarks esistenti e crearne di nuovi

- Implementare e analizzare i vostri risultati trimestralmente.

 

Continua la lettura "Il Potere di Pokémon Go e Altri Nuovi ed Inesplorati Canali di Marketing":

"Il Potere di Pokémon Go e Altri Nuovi ed Inesplorati Canali di Marketing" > Parte #1

"Nuove Strategie di Marketing da Adottare Oggi Stesso" > Parte #3

"Strategie di Marketing Emergenti per il Domani" > Parte #4

 

Vuoi avere a tua disposizione tutte le best practice dei principali social network come Facebook e Linkedin? Allora scarica gratuitamente la nostra raccolta SOCIALTIPS!

Scarica Social Tips gratuitamente

Non dimenticare di condividere questo post!

Voglio ricevere gli articoli del blog tramite email